Cammino Inca 52 risultati
Percorsi 14 risultati
Questa è la giungla Inca a Machu Picchu giorno per giorno
Clicca per votare articolo
Inca Jungle

La giungla Inca è un tour avventuroso in cui si praticano sport d’avventura e passeggiate per 4 giorni fino ad arrivare finalmente a Machu Picchu. Il percorso deve il suo nome al fatto che attraversa parte della provincia di La Convencion nella giungla di Cusco. L’unico modo per fare questa avventura è noleggiare un tour attraverso un’agenzia turistica. La maggior parte dei visitatori che scelgono questo servizio sono giovani. Pertanto, è uno dei modi più avventurosi e gioiosi per visitare Machu Picchu.


Il tour avventuroso a Machu Picchu

La giungla Inca è un tour avventuroso di 4 giorni. È considerato uno dei migliori tour sulla strada per Machupicchu. In questi giorni si praticano ciclismo, canoa (opzionale), zipline (opzionale) ed escursionismo. Include anche un pomeriggio rilassante nei famosi bagni termali di Cocalmayo. La mattina dell’ultimo giorno visitiamo Machupicchu passando per la città di Aguas Calientes.

La giungla Inca richiede un’organizzazione speciale quindi può essere praticata solo attraverso un’agenzia turistica. Ci sono servizi di 3 giorni e 5 giorni. Comunque il percorso classico è quello che dura 4 giorni. Tutti i servizi includono: trasporto, attrezzatura ciclistica, alloggio, cibo, guida turistica, ingresso a Machu Picchu e ritorno a Cusco. Canoa e zipline sono facoltativi.

Il tour Inca Jungle è preferito dai giovani di tutto il mondo che sono alla ricerca di una dose di avventura e di incontrare persone di altre nazionalità. I tour possono essere contratti con un’agenzia turistica di Cusco, online o di persona.


Riassunto Inca Jungle 4 giorni

Difficoltà Cammino Inca classico livello machu picchu
Distanza totale 35 chilometri
Sport inclusi Ciclismo, trekking, canoa (opzionale) e zipline (opzionale).
Alloggio il giorno 1 Santa María
Sistemazione il giorno 2 Aguas Calientes
Sezione più alta Abra Málaga (4.230 mslm).
Sezione meno elevata Aguas Calientes (2,160 mslm).
Temperatura massima Machu Picchu (24ºC. In media).
Temperatura minima Abra Málaga (9ºC. In media).
Attrazioni turistiche Machu Picchu, Cocalmayo, Aguas Calientes.
Geografie Per lo più foresta pluviale tropicale.

Questa è la giungla Inca: giorno per giorno

Questo l’itinerario realizzato dalla stragrande maggioranza delle agenzie turistiche:

Giorno 1
Cusco | Santa María
  • La giungla Inca inizia con il prelievo dei turisti nella città di Cusco e il successivo trasferimento in auto al passo di Malaga in cima alla Valle Sacra degli Incas.
  • Segue una discesa di diverse ore in bicicletta fino a raggiungere il paese di Santa María, già in provincia di La Convencion (giungla di Cusco).
  • A Santa María pranzi in un ristorante locale. Quindi, i visitatori che lo desiderano possono praticare la canoa nelle acque del fiume Vilcanota.
  • Dopo cena si trascorre la notte in un lodge turistico a Santa María.

Giorno 2
Santa María | Santa Teresa
  • Il secondo giorno inizia con una colazione in hotel. Proseguiamo poi con la passeggiata attraverso i paesaggi della giungla fino ad arrivare alla cittadina di Santa Teresa.
  • Sulla strada, pranzerai in un ristorante locale nella città di Kelomayo.
  • Poiché il pomeriggio sarà libero, i visitatori che lo desiderano possono rilassarsi nei bagni termali di Cocalmayo, considerati i migliori di Cusco. Il biglietto non è compreso nel tour e ha un costo di 10 suole peruviane per i turisti stranieri.
  • Dopo cena si trascorre la notte in una struttura ricettiva nel comune di Santa Teresa.

Giorno 3
Santa Teresa | Aguas Calientes
  • La mattinata inizia con una nutriente colazione in hotel. Quindi, i turisti che lo desiderano, possono praticare la zip line in un centro ricreativo a Santa Teresa.
  • Quel giorno la passeggiata sarà lungo il famoso percorso idroelettrico. Dopo il primo tratto della passeggiata, è prevista una sosta per il pranzo presso un locale ristorante della Centrale Idroelettrica.
  • Il percorso prosegue parallelamente al fiume Vilcanota e ai binari del treno. Quel giorno la destinazione finale sarà la città di Aguas Calientes, chiamata anche città di Machupicchu per la sua vicinanza alla cittadella Inca.
  • Ad Aguas Calientes ceneremo in un ristorante locale e pernotteremo in una struttura ricettiva. I turisti che lo desiderano possono rilassarsi nelle terme del luogo (non incluse nel tour).

Giorno 4
Aguas Calientes | Machu Picchu e ritorno a Cusco
  • L’ultimo giorno inizia molto presto con la colazione in hotel. Quindi inizia una passeggiata in salita (8 chilometri) fino ad arrivare al cancello d’ingresso di Machu Picchu. I turisti che lo desiderano possono fare questa sezione in autobus (non incluso nel tour).
  • Una volta a Machu Picchu, il tour dei suoi edifici inizia con la guida turistica (la stessa che accompagnerà i visitatori per i quattro giorni). Dopo più di due ore di viaggio, è ora di tornare ad Aguas Calientes.
  • Ad Aguas Calientes, i visitatori avranno tempo per pranzare (non incluso nel tour), passeggiare per la città o semplicemente fare shopping dell’ultimo minuto.
  • All’orario previsto, i visitatori devono recarsi alla stazione ferroviaria per prendere il servizio che li porterà alla città di Ollantaytambo. Lì prendi un minivan turistico per tornare finalmente nella città di Cusco.


Prezzi del tour

I prezzi variano a seconda dell’agenzia turistica scelta. Tuttavia, i costi medi sono compresi tra US $ 350 e US $ 450. I servizi possono essere acquistati con le agenzie turistiche di Cusco, online o di persona.

Questo tour non può essere fatto da soli perché richiede l’organizzazione di attrezzature speciali come: biciclette, alloggi, ristoranti, ecc.


Consigli

La giungla Inca, come suggerisce il nome, attraversa paesaggi di giungla ricchi di vegetazione. Per motivi di sicurezza si sconsiglia di fare il percorso nei mesi più piovosi: gennaio, febbraio e marzo. Questi possono causare frane e incidenti alle persone. Per tutto il resto dell’anno questa avventura può essere portata avanti.

Se hai scelto questo tour per visitare Machu Picchu, non dimenticare di portare abbigliamento adatto per le escursioni e strumenti per l’igiene personale. Non dimenticare di portare il costume da bagno e l’asciugamano per goderti al meglio le terme di Cocalmayo il secondo pomeriggio. Consigliati anche una crema solare, un cappello, un repellente per zanzare e un poncho in caso di pioggia.


Scopri di più su questo tour

Tutti i tour della giungla Inca includono l’ingresso base a Machu Picchu che ti consente di visitare il sito archeologico e ottenere le classiche foto da cartolina. Per un costo aggiuntivo, il visitatore può aggiungere l’ingresso alla montagna Huayna Picchu, un breve percorso escursionistico nella parte superiore del luogo.

Durante i quattro giorni del percorso il clima sarà per la maggior parte caldo. La geografia è montuosa ma con abbondanti flora e fauna tropicali. La flora è costituita principalmente da piantagioni di frutta, piantagioni di caffè e le bellissime orchidee di Machu Picchu. La fauna è costituita principalmente da uccelli come il gallo delle rocce o da mammiferi come il cervo andino.

 

Di Inca Trail Machu Picchu - Ultimo aggiornamento, 04-11-2021


Interested in the Inca Trail? Know more about Percorsi!