Cammino Inca 62 risultati
Siti archeologici 10 risultati
Sito archeologico di Runkurakay
Clicca per votare articolo
runkurakay sentiero inca

Runkurakay è uno dei siti archeologici Inca che possono essere osservati durante il tour del Cammino Inca a Machu Picchu. Si trova a metà del percorso quindi è visitabile solo a piedi facendo questo intenso percorso escursionistico. Era un centro urbano e cerimoniale. Runkurakay si trova a 3.760 metri sul livello del mare. La visita si svolge il terzo giorno del trekking.


Runkurakay, il sito abbandonato

Il sito archeologico di Runkurakay è un centro urbano e religioso dove gli Inca controllavano il passaggio dei camminatori attraverso il percorso storico di qhapac ñan (strade reali Inca) quello collegato a Machu Picchu.

Si distingue per i suoi edifici semicircolari con viste incredibili sulla valle dell’Urubamba. Il suo nome deriva da due termini quechua che significano: “casa abbandonata” o “casa crollata”.

Altre ipotesi indicano che il nome originario derivi dalla parola quechua ‘Runtu’ che significa ‘Uovo’. Questo in allusione alla forma a uovo dell’edificio principale di Runkurakay.

La funzione di Runkurakay era quella di luogo di alloggio, “tambo” o luogo di controllo. È che attraverso le sue costruzioni i “chasquis” o camminatori che hanno fatto il percorso da “qhapac” a Machu Picchu e le altre cittadelle Inca situate nella regione della giungla (Antisuyo) hanno attraversato.

Nel 1915 questo sito archeologico fu visitato anche dall’esploratore americano Hiram Bingham (lo stesso che arrivò a Machu Picchu nel 1911).

Runkurakay può essere visitato solo noleggiando il tour del Cammino Inca a Machu Picchu. La visita avviene la mattina del terzo giorno.


Posizione

Runkurakay si trova nel Santuario Storico di Machu Picchu (a sud-est del sito archeologico di Machupicchu ea sud del fiume Vilcanota).

Geograficamente si trova a sud del pendio del monte Runkurakay. La sua altezza raggiunge i 3.760 metri sul livello del mare (12.335 piedi).

Runkurakay fa parte del percorso del sentiero Inca per Machu Picchu. Fa parte del distretto di Aguas Calientes, provincia di Urubamba, dipartimento di Cusco.


Come arrivare là?

L’unico modo per arrivare a Runkurakay è attraverso il Cammino Inca di 4 giorni fino a Machu Picchu. Questo perché il sito archeologico fa parte del percorso qhapac ñan, protetto dallo Stato peruviano.

Dal punto di partenza del Cammino Inca, devi camminare per circa 24 chilometri. Da Runkurakay devi camminare per 15 chilometri fino al sito archeologico di Machu Picchu.


Gli edifici di Runkurakay

Runkurakay si distingue per la sua piazza principale semicircolare con viste panoramiche sull’intera valle dell’Urubamba. Intorno vi sono due recinti con sei ingressi. Ognuno di loro ha nicchie.

Ha anche recinti, che delimitano la costruzione. Nelle pareti puoi vedere nicchie o nicchie, così come porte trapezoidali.

Per la sua forma insolita e la presenza di nicchie, si presume che vi si svolgessero importanti cerimonie religiose..

La pietra utilizzata per la sua costruzione era il granito grigio.


Maggiori informazioni e suggerimenti

Il sito archeologico di Runkurakay è circondato da una fitta vegetazione poiché si trova sulla strada per la vasta giungla alta di Cusco. Il clima varia da un minimo di 23ºC. fino a un minimo di 0ºC.

Pacaymayo è il campo più vicino al sito Inca di Runkurakay. Lì i turisti trascorrono la seconda notte del Cammino Inca.

Runkurakay, come molti dei siti archeologici del Cammino Inca, tende all’alba coperto di nebbia al mattino.

Durante la tua visita, non dimenticare di portare con te: scarpe comode e resistenti, poncho in caso di pioggia, abbigliamento sportivo comodo, acqua reidratante, berretto o berretto, crema solare, bastoncini da trekking e macchina fotografica.

 

Di Inca Trail Machu Picchu - Ultimo aggiornamento, 04-01-2022


Interested in the Inca Trail? Know more about Siti archeologici!